Connect
To Top

Giorgio Armani Uomo, sfilata autunno inverno 2016-2017. Foto

“Vestire l’uomo in modo elegante senza farlo diventare ridicolo” Parola di Giorgio Armani, che consegna una delle più belle collezioni uomo inverno di sempre.

Nell’ultima giornata di Milano Moda uomo Giorgio Armani da una lezione di stile con la collezione uomo inverno 2016-2017 e una  dovuta lezione al mondo della moda e tira le orecchie a giornalisti e uffici stampa compresi.

Cosa ha detto Giorgio Armani e perché ha ragione

Dobbiamo essere in linea con i tempi, ma non schiavi del passato. Con i nostri progetti, dobbiamo dire qualcosa di più uscire dal mondo ristretto della moda,  ma chi indosserà certi vestiti ? Solo i modaioli , basta sbattere i mostri in copertina”  Ha detto Armani   ” Facciamo un lavoro serio, dobbiamo avere in mente il pubblico, e gli stipendi dei lavoratori dipendono dalle nostre decisioni” Ha continuato Armani. “Ognuno è libero di fare ciò che crede, ma i negozi sono vuoti, la gente è più disponibile a spendere soldi al ristorante che comprare vestiti” Ha concluso Armani.

Probabilmente qualcuno dei presenti alla sfilata avrà preso le sue parole come una predica, ma  Armani ha detto la verità, tracciando con le sue parole un quadro esatto del modo e del mercato della moda italiana.

Ma l’affondo dello stilista non riguarda solo i designer di moda, ma anche gli addetti ai lavori:  cartelle stampa  e redattori di testate, troppo spesso presi dal pensiero filosofico dello stilista che si traduce in un linguaggio incomprensibile, piuttosto che spiegarvi come  e di quale tessuto sono fatti gli abiti proposti nelle sfilate. Come dare torto ad Armani?

In realtà diciamo le cose come stanno, pochi gli addetti ai  lavori che danno le giuste informazioni da trasferirvi, tra questi citiamo Burberry, Tod’sPal Zileri, Zegna,  oltre lo stesso Armani. Tutte aziende moda che  nel mondo si distinguono per qualità tradizione e innovazione.

Il più delle volte ci ritroviamo pieni di foto e cartelle stampa che ci illustrano celebrità più o meno note che hanno partecipato alla sfilata. Non li pubblichiamo, siamo convinti che ai nostri lettori poco interessi.

Noi redazione di Moda Uomo Moda Donna nuovo magazine del network Donne sul Web, abbiamo l’obbligo di pensare ai lettori, e darvi chiarezza, consigli di stile non favole, vedi il nostro redazionale sulla sfilata di Gucci Uomo.

E ora veniamo all’ ultima collezione uomo di Giorgio Armani.


Colori classici, il blu è il colore predominante che troviamo anche negli abiti da sera maschili, pantaloni dalla linea morbida ed elegante, gessato blu e completi in grigio con giacca doppiopetto.

Armani continua con la tendenza del gilet abbinato anche sopra un maglione, giacche  corte come abbiamo visto anche nella linea di Emporio, cappotti e trench dalle line morbide e avvolgenti. Questi i  punti chiave di questa collezione che Armani ha voluto dedicare a uomini diversi per carattere e fisicità, e come sostiene Russell Crowe, presente alla sfilata: “Armani ha la capacità di coniugare eleganza e mascolinità” E anche questa volta ci è riuscito!

 

3 Comments

  1. Pingback: Calendario moda uomo gennaio 2016 - Moda uomo Moda donna

  2. Pingback: Uomo, 9 modi per indossare l'abito blu. Abbinamenti - Moda uomo Moda donna

  3. Pingback: I maglioni uomo per l'inverno 2016-2017. Foto - Moda uomo Moda donna

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SFiILATE UOMO