Connect
To Top

Ralph & Russo, sfilata Alta Moda primavera estate 2016. Foto

Tra abiti elegantissimi lunghi e corti e la sposa con il velo lungo 3 metri, la collezione di Ralph & Russo estate 2016 per donne che amano l’eleganza

Donne sicure che amano vestire con eleganza e indossare lingerie di lusso, con uno stile che ricorda gli anni 50, questa la bella collezione di alta Moda di Tamara Ralph e Michael Russo presentata a Parigi.

Rose tulipani, peonie, edera ricamati o dipinti a mano sugli abiti, abiti lunghi dalla linea a sirena con un martello di piume a forma di petali, vestiti da cocktail come l’elegante tailleur blu elettrico tailleur, e sul finale un vestito da sposa con il tessuto impreziosito da oro perle e cristalli e un velo lungo tre metri.

Ralph e Russo designer australiani con questa collezione portano lo stile e l’eleganza dell’Alta Moda di ieri e di oggi a Parigi.

Ma la collezione oltre ai lussuosi abiti da sera offre tanti spunti per chi  cerca un vestito da sposa corto o per chi cerca un abito diverso e desidera essere unica il giorno del suo matrimonio, e in questo caso gli abiti  dell’ Alta moda sono sempre una giusta scelta. Vediamo quali sono gli abiti adatti per un matrimonio.

Il primo abito di Ralph & Russo adatto a nozze civili è un tailleur bianco con gonna lounguette stretti tessuto ricamato, a seguire l’abito bianco  con maniche particolari che lasciano scoperte le spalle, scarpe bianche e pochette bianca completano il look.

E ancora sempre in bianco l’abito più corto davanti con maniche a Kimono in tulle e fiori applicati, linea semplice aderente per il vestito con cappa arricchita da applicazioni floreali. E per chi cerca qualcosa di veramente unico, lo spettacolare abito ampio sempre più lungo dietro con maniche a kimono e fiocco al collo.

Il resto della collezione sono abiti da tappeto rosso, ma abiti che almeno una volta nella vita una donna vorrebbe indossare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.