Connect
To Top

Come curare il viso (uomo). 5 trucchi quotidiani

Come prendersi cura del viso per avere una pelle sana, giovane e luminosa? Ecco 5 consigli per uomini per una cura del viso giornaliera semplice ed efficace. Pochi prodotti, trucchi semplici e quotidiani.

Come prendersi cura del viso? A tutti fa piacere avere un aspetto del viso luminoso e bello, quindi curare la propria pelle del viso è una buona abitudine che costa poco tempo e poco denaro, se si seguono piccoli accorgimenti quotidiani. Vediamo 5 trucchi che un uomo non deve farsi mancare mai per avere una pelle del viso gradevole alla vista e al tatto ma soprattutto, sana.

1. Detergere

La detersione è il primo step per avere una pelle sempre pulita e per consentirle di respirare. Usando prodotti appositi per la cura del viso ed evitando invece saponi normali, che spesso contengono sostanze chimiche che possono seccare e irritare la pelle, la detersione del viso è obbligatoria due volte al giorno: mattina, appena scesi dal letto, e sera, prima di andare a dormire. L’ideale è usare un detergente purificante anche naturale , dopo essersi sciacquati il viso con acqua calda, che facilita l’apertura dei pori e consente quindi una pulizia profonda.

2. Tonificare

Dopo la pulizia è necessario tonificare la pelle. Un tonico adatto a tutte le pelli e pensato per la cura della pelle maschile, o anche acqua fredda, sono davvero efficaci per consentire ai pori di assumere dimensioni normali dopo averli puliti con il detergente. Il tonico serve anche a rendere la composizione della pelle più uniforme e a minimizzare le rughe. Inoltre regala spesso una piacevole sensazione di freschezza e la pelle sembra subito più luminosa. Il tonico si può applicare direttamente con le mani oppure con un batuffolo di cotone imbevuto di prodotto che va picchiettato delicatamente sul viso.

3. Idratare

Dopo aver pulito e aver applicato il tonico, è giunto il momento di idratare. L’idratazione è fondamentale per tutti i tipi di pelle. Erroneamente si pensa che una pelle grassa e oleosa non necessiti di idratazione, ma non è così. Senza usare prodotti troppo pesanti, è bene trovare la giusta crema per la propria pelle e applicarla mattina e sera sul viso e sul collo. Alcune creme sono specifiche per pelli grasse o miste, altre invece aiutano a ridurre le rughe.

4. Esfoliare

Esfoliare la pelle del viso è una buona abitudine per avere una pelle pulita e per mantenere i pori liberi da sebo in eccesso. Non è necessario praticare uno scrub una volta al giorno, sono sufficienti due volte a settimana. Se fatto troppo spesso, lo scrub potrebbe seccare la pelle. Esistono molti modi di fare uno scrub veloce fai da te, come ad esempio facendo composti di miele e sale fino, o ancora caffè, zucchero e olio d’oliva. Applicate gli scrub sul viso e massaggiate delicatamente. I granelli dei composti puliranno la pelle da cellule morte e sebo in eccesso e, dopo aver risciacquato abbondantemente, noterete come la pelle ha immediatamente un aspetto più sano.

5. Massaggiare

Un altro trucco davvero utile per contrastare i segni del tempo è il massaggio. Una o due volte a settimana è consigliabile fare un auto-massaggio al volto con olio di jojoba o di oliva (badate che la qualità sia buona!). I massaggi al viso aiutano la microcircolazione e servono a distendere la pelle, eliminando così rughe e rughettine. Sembrerà strano, ma massaggiarsi il volto è una pratica estremamente rilassante che non solo agisce sulle rughe ma anche sull’umore. Provare per credere.

La cura del viso per gli uomini

Insomma, la cura del viso non è solo affare di donne. Infatti non solo le donne mostrano sulla pelle del proprio viso i segni del tempo, della stanchezza o delle conseguenze di una pelle secca o grassa. Anche gli uomini vanno incontro agli stessi identici problemi e, sebbene la maggior parte di loro non ci faccia caso, per molti invece una cura del viso giornaliera è un must irrinunciabile. Con questi piccoli anche un uomo può avere una pelle visibilmente più sana e giovane.

VEDI ANCHE CLINIQUE CREME SIERO 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.