Connect
To Top

Moda donna, Piumini e giubbotti inverno 2017 2018 Nuove tendenze

Piumini lunghi corti e giubbotti, da Colmar a Monclear, Liu Jo alla moda low cost  fino alle ultime tendenze,i migliori piumini e giubbotti donna per l’inverno 2017 2018 e le indicazioni dei prezzi.

Sono tanti i piumini e giubbotti dell’autunno/inverno 2017-2018, per venire incontro ai gusti e alle esigenze di tutte le donne. Si va dal genere sportivo all’elegante, sino ai capisapalla che si prestano un po’ a tutte le occasioni. Tra i colori dominano il nero ed il blu, ma si scelgono anche i naturali (verde, beige, marroni) e in alcuni casi toni più chiari e vivaci, come l’azzurro, il rosa, il rosso, il giallo o bicolori

Piumini donna inverno 2017-2018

I piumini donna, in vera piuma e non, mostrano applicazioni oppure sono semplici e lineari, sia lunghi che tagliati alla vita o poco sotto.

Così, tra i piumini e gli imbottiti dell’inverno 2017-2018, Liu-Jo propone un modello corto illuminato da strass e stretto da un’alta cintura, imbottito in vera piuma e chiuso da bottoni a pressione, che si presterà ad essere indossato sia con un look casual che più ricercato.

Opta per un femminilissimo rosa cipria la giacca imbottita di Zara, con cappuccio removibile, tasche laterali e laccio in vita.

Molto originale e sportivo invece il piumino color caffè di Colmar, realizzato in tessuto idrorepellente effetto stropicciato e tessuto tecnico elasticizzato effetto scuba, con vera piuma all’interno, cappuccio fisso e chiuso da cerniera.

É davvero bon ton nella linea e ha lo stile inconfondibile del marchio il piumino Fay in tessuto tecnico trapuntato, con chiusura a zip e bottoni ma anche i tipici ganci Fay, oltre a un cappuccio avvolgente rimovibile.

Anche Bershka ha ideato un piumino corto con cappuccio molto imbottito, disponibile in vari colori ed economico

Piumini lunghi donna

Tanti anche i modelli di piumino lungo, per scaldarsi a dovere durante questo inverno. Liu-Jo ne ha ideato uno dalla linea pulita, con cintura elastica, cappuccio e chiusura a zip con doppio cursore. Non poteva mancare, tra le proposte per la stagione fredda, il piumino Moncler. Il celebre brand ha creato un nuovo modello romantico, che si ispira agli anni ’60 e allo stile militare: è Viburnum, con una particolare trapuntatura e una balza sul fondo che dà un tocco bon ton.

È invece in taffetà imbottito e dalla linea dritta quello di Marella, reso caldo dall’interno del collo in finta pelliccia.

E le nuove tendenze dei giacconi autunno/inverno 2017-2018 per le forme morbide? Tra i piumini taglie comode spicca una creazione di Elena Mirò: nero lungo con collo in pelliccia, è abbinabile anche agli abiti più raffinati.

Se si desidera un capo caldo ma facile da portare, sarà perfetto il piumino leggero lungo che Max Mara ha creato per la sua linea Weekend: è realizzato in tela di nylon antigoccia, con imbottitura trapuntata, cappuccio bordato di pelliccia removibile e chiusura con una lampo invisibile.

Dello stesso brand, è praticissimo – perché anche ripiegabile e con custodia per il viaggio – quello in piuma d’oca e tela di nylon cangiante antigoccia trapuntata, con cappuccio, dalle maniche che indossabili lunghe o a tre quarti e con due cinture abbinate.

Piumini donna reversibili

Per le donne che esigono la massima versatilità, ci sono delle versioni di piumini donna e giacconi invernali reversibili. Così il marchio Save the Duck ha dato vita a un capo molto caldo, che da una parte è in pelliccia ecologica stampata leopardo in due possibili varianti colore (bianco e nero o nero e marrone) e dall’altra è un trapuntato lungo tinta unita con collo a vulcano.

Anche Max&Co ha pensato alla funzionalità nel creare i suoi modelli di giubbotti invernali 2017-2018 ed ha così ideato un piumino reversibile bicolore in tessuto tecnico, lungo sopra il ginocchio e dalla linea morbida, con collo a cratere e maniche a tre quarti.

Metà piumino e metà cappotto: i combinati

C’è anche chi preferisce avere un qualcosa che sia una via di mezzo tra il piumino e il giaccone o cappotto. Per questo ci sono pure i combinati tra i capispalla della prossima stagione invernale.

Così Moncler ha rivisitato la classica mantella, aggiungendo l’imbottitura e creando in tal modo un capo funzionale ed elegante, sportivo e chic allo stesso tempo, da portare sia in città che per una vacanza sulla neve. Combina invece il panno di lana e l’imbottitura di piume e piumette il piumino donna nero di Mango con collo a imbuto e chiusura a zip.

 Parka  donna inverno 2018 e bomber

Numerosi pure i modelli di parka e bomber tra cui scegliere nella vasta offerta delle varie marche di piumini, giubbotti e giacconi per l’autunno e l’inverno che ci aspettano.

Bomboogie ha rinnovato il suo modello di bomber  classico, imbottendolo di piume che lo rendono caldissimo, usando un rivestimento antivento e antipioggia e dotandolo di cappuccio rifinito in vera pelliccia.

È stile militare ma femminile un altro bomber perfetto per la città ideato da Woolrich, con pelliccia di procione lungo l’interno dell’apertura e il bordo del cappuccio e polsini e bordo a coste.

Lo stesso brand ha creato un modello di parka invernale donna smanicato tipo militare, anche questo con pelliccia di procione lungo l’apertura e la corona del cappuccio, vita regolabile e rivestimento resistente alla pioggia.

Giubbotti finto montone e in ecopelle

Non mancano i giubbotti invernali donna 2018 simil-montone. Li si trova nella collezione di Zara, che ne propone uno effetto scamosciato con interno abbinato in contrasto, cerniere sui polsini delle maniche e zip centrale, in tre varianti di colore piuttosto insolite: senape, rosa e talpa. Stradivarius ne ha fatto uno reversibile in finto montone stile biker, dalla vestibilità ampia, disponibile in nero, cuoio oppure sabbia.

E poi diversi giubbini donna in ecopelle, a completare la gamma dei giacchetti, giacconi e capi imbottiti dell’autunno/inverno 2017-2018.

Per le donne morbide Fiorella Rubino ha pensato a un giubbotto corto nero in similpelle, con borchie applicate sul colletto e lungo il davanti ed impunture in tinta.

Benetton ha invece scelto il verde militare per un altro modello corto stile motociclista, sempre in ecopelle. Più singolare come linea quella del giacchino nero senza collo di Stradivarius, con volant in fondo alle maniche, mentre è finto scamosciato stile biker il giacchetto di Bershka, che osa con colori come il nudo, il rosso vivo e l’azzurro chiaro, oltre al marrone.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *