Connect
To Top

Sfilata Versace uomo Milano 2016 tra bandane e street style. Foto

Tra  bandane oriente e moda di strada  la nuova collezione uomo Versace per la primavera estate 2016.

Versace collezione uomo primavera estate 2016

Quando sfila Donatella Versace per presentare le collezioni uomo non sai mai cosa aspettarti, la sorpresa è sempre dietro l’angolo, c’è sempre una nuova fonte d’ ispirazione, normale per uno stilista ma altrettanto normale è avere novità e continuità. Questa volta Versace si ispira al lontano oriente e alla moda di strada, fonde due stili e tira fuori una collezione maschile per la primavera estate 2016 che poi finisce con abiti dal taglio sartoriale, ovvero apparentemente l’opposto di quello che abbiamo visto  durante la collezione presentata a Milano Moda Uomo.

La collezione e i colori degli abiti di Versace Uomo

La sfilata inizia con un abito grigio antracite dal taglio sartoriale, unico particolare decisamente evidente è la lunghezza della camicia grigia che arriva al ginocchio, un dettaglio questo che troveremo in quasi tutti i capi della collezione Versace Uomo estate 2016. Dove non  c’è la camicia gli abiti vengono abbinati a magliette che escono dalla giacca, un look decisamente più gradevole delle camicie lunghe che escono dagli abiti, mentre se abbinate ad un outfit sportivo con giubbotto in pelle nera e camicia a quadri più lunga allora lo stile diventa più giovane, questo ad esempio è uno degli abbinamenti di questa collezione.

Guardando la palette dei colori notiamo l’abbinamento prugna e fucsia , tra vestiti e magliette, così come l’abito rosa abbinato alla solita camicia lunga ma in seta stampata. Poi ci sono completi con bermuda proposti nei colori chiari, oppure rosa o sempre in prugna con camicia tono su tono, e ancora abiti in seta stampata, vedi l’abito rosso, pantaloni al polpaccio, e colori che vanno dal nero al marrone al color ocra.

la collezione si chiude con abiti dallo stile classico elegante, vedi  i pantaloni blu abbinati al trench  sempre blu e camicia azzurra, oppure lo smoking bello da portare con maglietta al posto della camicia classica.