Connect
To Top

Spille, anelli e bracciali. I nuovi accessori dell’inverno

Originale, appariscente è la moda della bigiotteria per i prossimo inverno, dal ritorno della spilla ai tanti anelli nelle dita ai nuovi bracciali. Tutti gli accessori moda per abbellire mani e vestiti

Accessosi inverno 2015-2016

Un autunno-inverno all’insegna dell’opulenza. La bigiotteria è sempre più protagonista delle passerelle moda con collier importanti, colletti gioiello, orecchini extra large, anelli e bracciali eleganti. Torna protagonista la spilla e i dettagli preziosi di pietre e ricami cuciti sugli abiti, come veri bijoux. L’ha proposta Chanel su un cappotto in lana bouclé, una spilla in resina impreziosita dalle classiche perle e strass.

spille bigiotteria inverno 2016

Hanno, invece, richiami geometrici le broche di Emporio Armani indossate due alla volta , MSGM tre spille assieme colorate e Louis Vuitton grande ed eccentrica. Decorative e opulenti le spille di Les Copains, impreziosite con gocce di cristalli e strass luminosi, alcune spille sono a forma di farfalla stile Art Deco.

accessori moda inverno 2016

Più leggere e divertenti le spille a mò di farfalla proposte da Emporio Armani, anche nel colore rosso, si posano laterali su di una spalla e ravvivano subito un cappotto scuro.

Bracciali e Anelli

anelli moda inverno 2016

Artigianato e creatività insieme hanno contraddistinto questi bijoux che in alcuni casi sembrano delle opere d’arte. Come quelli di Elie Saab che ben si legano agli abiti romantici di questo geniale couturier. Bracciali e anelli smaltati che ricordano i fiori rampicanti declinati nelle nuance verde e rosse.

Bracciali inverno 2016

Originali e appariscenti i bracciali di Galliano, con pietre colorate da abbinare a maxi anelli in pendant. Chanel, invece, resta sempre fedele alla classica manchette in resina, impreziosita con metallo e strass. Stile optical per il bangle di Emporio Armani, giocato sui contrasti del bianco e nero.

anelli bracciali moda inverno 2016

Molto giovanile il bracciale di Desigual, arricchito con pietre dure nelle nuance della terra. Più è appariscente meglio è, sembrerebbe questo il leit motiv che ha segnato la scelta degli anelli degli stilisti. I classici anelli non esistono e se ci sono si moltiplicano sulle dita. Come nel caso di Ashish che mette gli anelli in argento anche sulla falange, Anna Sui invece usa anelli a fascia per almeno tre dita, Tory Burch doppi anelli in stile west chic, mentre Paco Rabanne usa una catena per abbellire la mano. Eleganti anche se mega gli anelli di Vionnet e Millet, grandi gocce trasparenti adatti a una mano affusolata. Oliver Spencer e Cavalli usano le pietre dure per loro maxi anelli dal design geometrico.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *