Connect
To Top

Valentino donna inverno 2017-2018. 61 abiti da sogno per la sera e per il giorno.

Abiti midi e alla caviglia, lunghi cappotti e mantelle a tinta unita e a fantasie  sono i nuovi modelli firmati Valentino per la collezione donna autunno 2017, che ancora una volta incorona la donna a creatura portatrice di grazia, magia e bellezza.

Il nuovo direttore creativo della maison Valentino, Pierpaolo Piccioli, sembra aver carpito perfettamente il senso della frase del fondatore dell’iconico brand omonimo che, nel documentario “Valentino, l’ultimo Imperatore”, alla domanda “Secondo lei, come si vuole sentire una donna?”, risponde semplicemente “Bella.”. E proprio alla bellezza pura è ispirata la collezione donna autunno 2017 del famoso marchio italiano. Una bellezza magica, senza tempo, fatta di una femminilità fatata e mai prorompente, condita anche da un tocco di follia.

Modelli: la sfilata è incentrata per lo più su abiti a lunghezza midi dal taglio morbido e rilassato, alcuni sfiancati, altri invece che cadono a campana o dritti o a sacco. I due completi giacca e pantaloni sono anch’essi dal taglio piuttosto cedevole. Cappotti e soprabiti hanno invece un design più rigido. Verso la fine della sfilata compaiono sontuosi abiti da sera in stile impero. L’intera collezione sembra voglia rievocare allo stile rivoluzionario di fine anni ’60 e primi ’70, ma con un immaginario più fantastico e incantato.

Colori: L’intera collezione presenta una grande varietà di colori. Piccioli esplora le potenzialità di ogni tonalità, dai neri ai turchesi, dai gialli ai rosa, dai bianchi ai classici rossi. Non mancano fantasie di ogni tipo, floreali, etniche e optical.

Abbinamenti colori: quando non presenti stampe e fantasie, che mischiano colori freddi e colori caldi, il designer della maison Valentino decide di esplorare i colori in tutte le loro sfumature, abbinando, ad esempio, un rosso fuoco a un magenta e a un rosso falun. Abbina anche il bianco al nero, o il rosa al rosso.

Lunghezze abiti: gli abiti hanno per lo più una lunghezza midi o sopra la caviglia, eccezion fatta per i capi da sera in stile impero che coprono i piedi.

Tessuti: velluti, organza, pizzo, tulle, seta e pelliccia sono i materiali scelti per questi collezione. Il loro utilizzo produce un effetto lussuoso ma mai pacchiano o eccessivo.

Accessori: le modelle calzano lunghi stivali con stringhe frontali e tacco, di un colore tipicamente autunnale, ovvero marrone. Una leggera foratura all’altezza della caviglia conferisce alla scarpa un tocco di originalità. Per gli abiti lunghi, Valentino sceglie sandali aperti dal design piuttosto semplice. Alla mano delle modelle vediamo saddle, frame e baguette e qualche elegantissima minaudiere. Orecchini e collane in pietre rosse sono l’unico gioiello concesso.

Trucco e capelli: proprio in onore dello spirito rivoluzionario sessantottino, i capelli sono sciolti e intrecciati sul davanti. Il trucco intensifica lo sguardo, con sopracciglia disegnate e, per alcune, eyeliner sugli occhi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SFILATE DONNA