Connect
To Top

Versace uomo inverno 2017-2018. La nuova collezione. Foto

Eleganza e stile urbano per la collezione uomo autunno inverno 2017-2018 di Versace. Colori e nuovi abbinamenti di abiti cappotti e giacconi.

Cupezza impenetrabile e stravaganza futuristica sono le costanti dell’intera collezione uomo autunno 2017 firmata Donatella Versace, che sembra proiettare sui vestiti i lati oscuri dell’animo umano.

Donatella Versace non è mai stata un personaggio particolarmente solare. Questo suo mood fosco e tenebroso si riflette anche nelle sue creazioni. Piuttosto emblematica è la collezione uomo dell’autunno 2017, che vede sfilare modelli imbronciati dal volto coperto, infagottati in mise tutt’altro che luminose, e anzi che sembrano ricercare una certa tetraggine lugubre e a tratti inquietante.

Modelli: la sfilata si divide in due sezioni. Una imperniata su un’eleganza statica e geometrica, e una seconda ispirata più all’urban style futuristico e aggressivo. I capotti sono monopetto chesterfield, raglan, doppiopetto con tasche, impermeabili, le giacche in stile college e piumino. I pantaloni vanno dal jeans nero al capo sportivo e largo in materiali tecnologico.

Colori: Versace usa il nero, il rosso mattone e rosso sangue, l’ocra, lo scarlatto scuro, l’antracite e il grigio in tutte le sue tonalità.

Abbinamenti colori: il brand d’alta moda punta tutto sul total black, oppure su un amalgama molto ben assortito tra i viola scuri, i rossi e il nero. Gli impermeabili ocra vengono abbinati ai grigi, mentre per il look più urban compaiono il total red e il grigio. La fantasia a quadri compare a più riprese nell’intera sfilata, riprendendo gli scacchi tipici di un indumento come la camicia e traslandosi ad altri capi.

Lunghezze abiti: le lunghezze sono generalmente standard, ad esclusione di maxi camicie a metà coscia, giacche molto corte e piumini sotto la vita con cintura che conferisce volume. I cappotti arrivano al ginocchio, oppure proseguono fino a metà polpaccio.

Tessuti: grisaglia, hopsack e solaro sono i materiali usati per la sezione più elegante, mentre Versace sperimenta di più per la seconda parte, avvalendosi di tessuti sintetici e più attenti alle nuove tecnologie sul versante tessile. Per condire il tutto usa la pelle che conferma il tono aggressivo dell’intera serie.

Accessori: maxiborse nere e marroni, bauletti alla mano, zaini, guanti in pelle, occhiali da sole. Sul versante scarpe, i modelli indossano sneakers scure e monk strap in pelle.

Trucco e parrucco: i modelli hanno i capelli, quando sono lunghi, lisci e piastrati, che coprono il volto quasi totalmente grazie ad un generoso impiego di gel. Per il capello corto Versace sceglie invece il rasato quasi a zero.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.