Connect
To Top

Cary Grant, icona di stile senza tempo

Il grande attore britannico è considerato uno degli uomini più stilosi di tutti i tempi. Abiti iconici, sguardo fascinoso, scarpe perfette. Come ha fatto Cary Grant a diventare Cary Grant?

cary-grant

Cary Grant, all’anagrafe Archibald Alexander Leach, è stato uno dei più grandi attori hollywodiani. I film cui ha preso parte hanno fatto storia, diventando film simbolo dell’epoca d’oro del cinema americano. Grant era originario di Bristol, iniziò a lavorare nel teatro, e raggiunse la fama intorno la metà degli anni trenta. Ma Cary Grant è diventato famoso non solo per le sue indiscutibili doti di attore, ma anche per essere un’icona di stile. Le mise di Cary Grant sono passate alla storia tanto quanto lo sono i suoi film. La sua eleganza era talmente conclamata che addirittura l’autore di James Bond, dichiarò di essersi ispirato alla classe di Grant nel tratteggiare il personaggio protagonista dei suoi libri.

uomini stile Cary Grant

Essere eleganti significa sapersi comportare

Il buon gusto di Cary Grant derivava innanzitutto dalle sue maniere: l’eleganza del vestito la fa infatti chi la porta, e lui, probabilmente, anche se avesse avuto indosso una tuta, l’avrebbe portata con classe. Infatti era famoso per il modo di fare, gentile, di classe e molto “british”. Di conseguenza tutti gli abiti che indossava risentivano di questo suo spirito particolarmente dandy, che suscitava la simpatia di chi gli stava intorno.

Vedi anche: Albert Einstein, genio sregolato anche nella moda

Vestire bene è investire sulla qualità

Cary Grant

Quindi, una volta capito che le maniere sono alla base di tutto, ci si può concentrare su come ornare la propria persona. E anche in questo Grant era un maestro. Lui stesso dava consigli su come rendere il proprio look inimitabile e di stile. La prima cosa da fare, secondo Grant, era intanto investire sulla qualità. I suoi completi erano tutti di altissima fattura, e lui stesso, in un’intervista, fa riferimento a uno dei consigli del padre in fatto di abbigliamento: invece di comprare più abiti economici di qualità discutibile, opta per un solo abito ma di qualità molto alta. Abiti fatti a mano e su misura realizzati con stoffe pregiate sono infatti quelli più durevoli.

Vedi anche: Uomo con la pancia: come non sembrare Homer Simpson in 7 punti

Cary Grant e il gusto classico

Grant diceva anche che per avere il look perfetto, non si doveva scegliere né abiti troppo alla moda, né datati. Lo stile classico e sobrio è infatti quello vincente, che può essere indossato in tutte le occasioni sembrando sempre al massimo dell’eleganza. Insomma, indossare il “vestito della domenica” per ogni occasione è il biglietto da visita di ogni uomo elegante, secondo Grant

E un altro elemento su cui Grant non sbagliava mai, erano le scarpe. Il segreto? Scegliere le scarpe perfette per il proprio piede. Indossare tutto su misura, e che risaltasse i suoi lati migliori hanno reso Grant maestro di stile. E soprattutto, mai dimenticando di essere gentili e cordiali. Il segreto di Cary Grant quindi? Classe e buone maniere. Non certo una prerogativa di tutti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in CONSIGLI DI STILE