Connect
To Top

Christian Dior Alta Moda, sfilata primavera estate 2016. Foto

Foto e video della sfilata Haute Couture primavera estate 2016 di Christian Dior, la prima collezione dopo che Raf Simons ha lasciato la Maison.

Era prevedibile che questa collezione eccetto qualche capo fosse un fallimento totale dopo che Raf Simons lo scorso anno stanco di produrre collezioni in tempi quasi  disumani per un creativo ha lasciato la Maison Dior, stessa cosa è successa dopo che Galliano fu licenziato, la collezione successiva allora  fu disastrosa.

Oggi Dior ha mandato in passerella la sua collezione Haute Couture per la primavera estate 2016, tutta creata dal team interno del marchio di lusso, team che ha cercato di dare il massimo ma è evidente che manca una direzione una mente creativa.

La collezione Dior Alta Moda

Una palette di colori che va dal bianco al nero al verde oliva al blu, al rosso a tessuti stampati di vari colori fino al cammello e al color marrone, c’è un po’  di tutto in questa collezione, anche le lunghezze degli abiti accontentano tutte dal corto alla gonna midi all’abito lungo.

Sintetizzando questa è una collezione che riassume pezzi del passato rivisti secondo il team della maison, abiti che addirittura partono da tempi lontani fino al periodo di Raf Simons, nell’insieme una vera accozzaglia di pezzi  dove si salva qualche vestito come l’abito blu  che vedremo alla fine della sfilata  qualche giacca e il cappotto nero.

Quando le case di moda si trovano senza una regia dovrebbero evitare di sfilare piuttosto che presentare  collezioni come questa , non basta chiamarsi Dior, anzi  a maggior ragione, una Maison  che vende abiti che costano un patrimonio  dovrebbe esimersi dall’esporsi alle critiche, ma evidentemente per logiche di mercato impongono scelte diverse

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *