Connect
To Top

Giambattista Valli Couture autunno sfilata inverno 2016-2017. Foto

La collezione alta moda autunno inverno 2016-2017 di Giambattista Valli tra pance scoperte e vestiti  da sera. Tutte le foto e il video della sfilata

Giambattista Valli che ogni tanto viene citato dalla stampa del gossip perché questa o quella ha indossato un suo abito,( e nello specifico ricordiamo la memorabile eleganza di  Amal Clooney il giorno delle nozze e l’abito rosso stile  meringa invece  che la  Borromeo  ha indossato a Montecarlo) ha presentato la sua collezione  alta moda autunno inverno 2016-2017 a Parigi, ecco cosa abbiamo visto.

Valli Couture inverno2016-2017

Una sfilata diversa dove la prima domanda che ti poni è machi indosserà questi vestiti? Eppure Valli è uno stilista molto apprezzato ha  creato abiti stupendi, e crea abiti da sposa molto belli. Ma in questa ultima collezione dove  sembra essere passata l’ossessione per i fiori  sembra esserci un pochino di confusione.

Lo stilista ha tratto spunto dal film Arca Russa diretto da Alexander Suvorov ed ha sviluppato una collezione tra storia e modernità con un sacco di fronzoli dove spiccano le maniche a palloncino, da notare anche i top corti da indossare con pantaloni stretti che lasciano la pancia scoperta, forse una signora che compra un vestito haute couture desidera qualcosa di più elegante, o magari non ama portare abiti mini ma a quanto pare invece Céline Dion presente alla  sfilata  a gradito.

La parte migliore di tutta la collezione alta moda di Giambattista Valli sono gli abiti da sera stile impero lunghi e plissettati proposti in rosso, bianco colori delicati come il cipria e i vestiti sempre lunghi come l’abito viola con spacco e l’abito rosso con mantella, lo stilista ha poi chiuso con il solito trio di vestiti  con la gonna a balze così ampia da far paura anche  ad una regina d’altri tempi, ma ci sarà sempre la donna ricca di turno come la Borromeo che non ha timore di indossare un vestito meringa, l’importante e farsi notare.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.