Connect
To Top

Letizia di Spagna, l’abito più elegante del 2017. Foto

Un vestito femminile con cappa in verde perfetto cerimonie,  e accessori sobri per Letizia di Spagna che dimostra con questo look di essere la regina più elegante e raffinata del 2017.

letizia-di-spagna-abiti-2017

Letizia di Spagna è sicuramente una donna di classe, probabilmente è la regina più elegante del momento che con i suoi outfit raffinati ed eleganti spesso firmati dallo stilista spagnolo Felipe Varela insegna  a molte donne come vestirsi bene dopo i 40 anni ed essere alla moda.

Certamente alla regina spagnola non mancano vestiti meno impegnativi, più volte è apparsa  in pubblico con outfit da giorno adatti per il lavoro di Hugo Boss donna o tailleur di Nina Ricci, ma per le occasioni importanti sfoggia sempre vestiti perfetti per  le cerimonie.

L’ultimo abito di Letizia è stato considerato dalla stampa spagnola il vestito più elegante del 2017 e degli ultimi anni indossato dalla loro regina, però siamo solo a febbraio e non mancheranno altre occasioni per vedere quali saranno i nuovi abiti di Letizia di Spagna. Intanto vediamo che cosa ha di speciale il vestito indossato  da Letizia Ortiz  durante  la cerimonia del Premios Nacionales de Innovación y Diseño tenutasi a Madrid.

Si tratta di un tubino verde al ginocchio in color verde oliva con cappa dello stesso colore, praticamente attaccata all’abito in linea con le ultime tendenze moda come abbiamo visto in alcune collezioni primavera estate.

Non si sa chi abbia firmato l’abito  anche se certamente si tratta di uno stilista spagnolo, Letizia Ortiz a parte qualche eccezione sfoggia sempre abiti  di stilisti del paese che rappresenta, indubbiamente è un vestito molto bello sobrio e femminile che dona molto alla figura slanciata di sua maestà

Come accessori la regina di Spagna  ha abbinato décolletté a punta con la tomaia stampa pitone firmate Magrit e una clutch uguale e senza esagerare con i gioielli ha indossato orecchini al lobo una tendenza accessori tornata di gran moda.

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *