Connect
To Top

Rock e fashion: 10 icone della musica e della moda

Musica e stile. 10 icone musicali ma anche fashion, di ieri e di oggi, capaci di fare tendenza e dal palco influenzare anche la moda. 5 donne e 5 uomini cantanti e icone di stile.

1) Mia

Mia

Mathangi “Maya” Arulpragasam, ovvero M.I.A.. E’ famosa, è vero, ma non famosissima, sebbene la rapper di origini tamil abbia ispirato e continui a ispirare cantanti molto più famose di lei. M.I.A. è cool, controcorrente, e lo è da sempre. Sia per il modo di vestire, sia per lo stile dei suoi video, le grafiche assurde delle sue copertine – che cura personalmente – e molti altri dettagli. Non è un caso se Madonna – ripetiamo: Madonna – la volle come sua spalla per il concerto del Super Bowl. Radicale, anticonformista, etnica e chic: la quintassenza del cool. Una vera icona musicale di stile.

2) Beyoncé

Beyonce Knowles Photo/Contrasto

Beyonce Knowles Photo/Contrasto

C’è bisogno di spiegarlo? Beyoncé Knowles si è imposta come star mondiale del pop negli ultimi 10 anni. E’ la regina black degli anni 2000 e il suo successo ha lasciato poco spazio alle altre. Ha influenzato la musica, basti citare questa frase di Miley Cyrus: “Lei è la donna perfetta. La guardi e non pensi a nulla. La guardi e pensi: quella donna sul palco è una superstar”. Ma ha influenzato anche la moda, ha una sua linea di vestiti, di profumi e ha collaborato con il grande designer italiano Giuseppe Zanotti a un modello di scarpa.

3) Lady Gaga

 Lady Gaga

USA. 2011. Lady Gaga Photo/Contrasto

La regina eccentrica degli anni 2000 è stata sicuramente lei. Eccessiva, sorprendente, stile e performance sempre curatissime. Se dopo anche altre artiste pop hanno iniziato ad essere più aggressive e radicali, osando di più sull’aspetto estetico, è anche grazie a lei, che ha sicuramente aperto una strada. O meglio, riaperto. Perché gli eccessi, lo stile eccentrico e le mise decisamente originali di Lady Gaga devono molto ad alcune artiste del passato. Ad esempio a quella che trovate subito sotto…

4) Grace Jones

Grace Jones

London, 17th June 2012 -Photo Corbis

Ecco, se molte icone musicali di oggi fanno certe cose, è perché è esistita Grace Jones. Cantante giamaicana, modella, attrice e musa ispiratrice, ma sopratutto icona. Il carisma, la bellezza e l’originalità di Grace Jones hanno influenzato decenni di musica, arte e moda. Molti vestiti indossati da Lady Gaga sono evidentemente ispirati a lei, che all’epoca collaborò con artisti di vari campi, oltre a prendere parte e pubblicità e film e ad essere l’icona della disco music americana

5) Madonna

Madonna

Madonna, 1991. ©Miramax/courtesy Everett Collection

Un’altra a cui molte cantanti di oggi devono molto, anzi moltissimo: Madonna Louise Veronica Ciccone, ovvero Madonna. Icona pop degli anni 80, 90, 2000, e forse anche di oggi, nonostante l’età. Trasgressiva, libera, ironica, ha venduto 350 milioni di dischi in tutto il mondo ed è riuscita a influenzare ogni decennio sia dal punto di vista musicale sia dal punto di vista dell’estetica e della moda, tra croci, pizzi, sesso e via dicendo. Lei seguiva le tendenze e le tendenze seguivano lei. Più volte una star di oggi come Beyoncé ha dichiarato che il suo obiettivo è sempre stato “essere come Madonna”.

6) Kanye West

Kanye West

Kanye West leaves his apartment in New York City on September 9, 2015 Picture by: Christopher Peterson/Splash News

Arrogante, eccentrico, pazzo, geniale. Sono solo alcuni degli aggettivi usati negli ultimi anni per descrivere il rapper americano. Kanye West, oltre ad essere un grande talento musicale, ha anche un occhio attento all’imprenditoria, allo stile, alla moda. Il look del tour seguito dallo stilista d’avanguardia Martin Margiela, la sua infinita collezione di sneakers, le Adidas firmate da lui, gli occhiali da sole, perfino gli orologi. Da quando poi fa coppia con Kim Kardashian, non c’è uscita pubblica o privata che non venga fotografata. Entrambi, ognuno a modo loro, due icone fashion.

7) David Bowie

David Bowie

THE MAN WHO FELL TO EARTH, David Bowie, 1976

Icona assoluta del rock dagli anni ’60 in poi, ma soprattutto negli anni ’70, David Bowie è tuttora un’intoccabile icone di stile che ha anticipato e cavalcato tendenze. Il suo aspetto androgino e bellissimo, le sue copertine, le sue tante trasformazioni: è uno dei cantanti che più ha influenzato la moda negli ultimi decenni. Non è un caso se dal 1992 è sposato con la bellissima modella somala Iman. In una classifica del giornale BBC History David Bowie è stato votato come “l’inglese meglio vestito di sempre”: un premio all’eleganza e allo stile di questa icona intramontabile.

8) Keith Richards

Keith Richards

Roma, 22 giugno 2014 – On Fire Tour – Concerto del gruppo rock inglese The Rolling Stones – Il chitarrista Keith Richards

Rock e trasgressione, uguale Keith Richards. Il chitarrista dei Rolling Stones, una vera icona, è sinonimo di stile, moda, coolness. Si dice che Patti Smith avesse studiato le fotografie di Keith Richards per decidere il suo taglio di capelli. Johnny Depp, per il suo celebre personaggio del pirata Jack Sparrow, si è ispirato proprio al famoso chitarrista. Una vita spinta all’eccesso, quella di Richards, tra musica, droghe, ragazze, rock and roll al 100%. Il suo stile, non solo musicale, ha influenzato altri artisti ma anche il mondo della moda e ancora oggi il suo nome è legato a un immaginario rock che forse non esisterà più.

9) Michael Jackson

Michael Jackson

19 May 1998,- Michael Jackson attends the 1998 Southern Africa Economic Summit in Windhoek, Namibia. — Image by © Louise Gubb/CORBIS SABA

Se parliamo di stile non possiamo parlare anche di Michael Jackson, altra icona maschile che ha saputo coniugare musica, danza e moda. Se non ci fosse stato lui non ci sarebbero stati molti altri artisti degli anni successivi e anche degli anni che stiamo vivendo. Sono in tantissimi a dovergli molto musicalmente, ma anche dal punto di vista estetico, dello stile e della moda. I suoi concerti, i suoi vestiti, i cappelli, i guanti, le scarpe, hanno ispirato tantissimi artisti e sono ancora oggi una fonte di ispirazione per stilisti, musicisti e cantanti.

10) Elvis

Elvis Presley

1957 — Elvis Presley Wearing a Turtleneck — Image by © John Springer Collection/CORBIS

E se non ci fosse stato Elvis? Come sarebbe stato il mondo senza Elvis? Domanda che resterà senza risposta. Anche lui si ispirava ad altri, ma – come tutti i grandi – ha saputo prendere senza rubare e metterci del suo, dando vita a uno stile originale e intramontabile. Forse il personaggio iconico per eccellenza, Elvis ha potuto fare tutto e sempre per primo: i vestiti e gli stivali bianchi, il ciuffo, le catenone al collo, le mosse trasgressive, i costumi di scena sempre più eccessivi, tutto incredibilmente rock and roll, tutto incredibilmente Elvis.

Vedi anche: 11 uomini di stile del passato e di oggi

1 Comment

  1. s. nandini

    10 dicembre 2015 at 22:15

    Su grace jones condivvido. Letta la sua autobiografia?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *