Connect
To Top

Il pazzo mondo della moda: i film che la raccontano al cinema

I film che raccontano il mondo della moda sono tanti, alcuni recenti, altri ormai classici. Ma quali sono i migliori, da Zoolander al Diavolo veste Prada, da guardare quando si ha voglia di fare una full immersion di vestiti?

Valentino Ben StillerOwen Wilson

Il mondo della moda ha un fascino particolare che cattura tutti, anche il cinema. Non sono pochi i film infatti che trattano quest’argomento. Il personaggio interpretato da Ben Stiller nel film Zoolander, ormai cult e di cui da poco è uscita il seguito, ha inaugurato ufficialmente la cosiddetta espressione a “culo di gallina”, ovvero sguardo intenso e bocca a baciucchio, che si vede spesso nelle foto di modelli e modelle.

Vedi anche: 10 documentari sulla moda da non perdere, anche se non vi interessa la moda

La moda e i suoi protagonisti al cinema

Ma se in questo film il mondo della moda è visto in chiave ironica e un po’ dissacrante, non mancano invece i film sulla moda in cui la cosa diventa estremamente seria.

E’ il caso di Coco avant Chanel – l’amore prima del mito, che racconta la storia di una giovane Coco Chanel che da cabarettista povera in canna diventa una delle più grandi e potenti stiliste al mondo, tanto che ancora oggi i suoi capi sono considerati marchio di eleganza e raffinatezza.

Coco-avant-Chanel film

Non un biopic ma altrettanto importante il film del grande regista statunitense Robert Altman Prêt-à-porter, in cui, attraverso un racconto corale tipico del suo cinema, ritrae la settimana di sfilate parigine, raccontandone i colori, i tessuti, gli isterismi e le finte tragedie, dando vita ad una commedia imperdibile, divertente e di classe.

Vedi anche: 10 look che hanno fatto la storia del cinema

L’infernale mondo della moda

Una Kate Winslet in chiave femme Fatale è invece protagonista di un film di recentissima uscita nelle sale, The Dressmaker – il diavolo è tornato. Qui la moda diventa il pretesto per l’attrice di esercitare la propria vendetta contro il suo paese natale, fatto di bifolchi e villani che la credono un’assassina.

The Dressmaker film

Lei ritorna dopo lungo tempo, in abiti uno più strepitoso dell’altro che si fabbrica lei stessa, fino a riuscire a convertire alla bellezza tutte le donne del paese, trasformando ognuna da brutto anatroccolo a splendido cigno grazie ai suoi abiti meravigliosi che crea su misura.

Ma se qui il diavolo è tornato, in un altro famoso film veste Prada. Infatti una giovane ed innocente Ann Hataway interpreta in nel Il Diavolo veste Prada un’apprendista che lavora per uno dei personaggi più in vista della moda, una perfida e fredda Meryl Streep. Ann Hataway sarà pronta a sacrificare tutto per la sua carriera, fino ad arrivare al punto di rottura. Forse per stare bene è meglio rinunciare a Prada?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *