Connect
To Top

13 modi per essere eleganti senza camicia e cravatta

Uomini, come essere eleganti senza camicia e cravatta? E’ possibile, e la moda ci viene in aiuto. Basta seguire questi consigli di stile.

A prescindere dalla vostra età vestire eleganti senza camicia e cravatta può sembrare un paradosso ma non lo è per la moda maschile estiva. Le tendenze sono chiare e nette: gli abiti possono anche avere una linea sartoriale ma non siete obbligati ad indossarli con camicia e cravatta, almeno non sempre dipende ovviamente dai vostri impegni di lavoro. Esistono alternative alla camicia e si può vivere anche senza cravatta.

In questo articolo vi mostreremo i migliori abbinamenti moda uomo per  essere eleganti senza cravatta al collo e camicia classica, ecco 13 idee per costruire il vostro stile personale  senza sovvertire le regole dell’ eleganza.

Abiti classici e spezzati e le alternative alla camicia

Un  abito grigio  con giacca a due bottoni pantaloni gamba stretta  si  indossa con un gilet a righe grigio gessato e una maglietta sottile bianca con righe  grigio chiaro, questo è l’uomo di John Varvatos  per la primavera estate 2016.

Come potete vedere resiste la tendenza del grigio su grigio che vi abbiamo illustrato nel nostro precedente articolo tendenze inverno, ma andiamo avanti: se il giovane uomo di Varvatos ama  veste con pantaloni stretti, l’elegante uomo di Canali indossa una giacca avvitata stile sahariana in grigio scuro abbinata al pantalone sello stesso colore.

Completo blu con giacca doppiopetto abbinata a un T-shirt bianca e pantaloni corti sopra la caviglia  per la collezione estiva di  Emporio Armani, mentre l’uomo di Zegna per la stagione calda indosserà abiti in in grigio chiaro  dalla linea morbida  e al posto della maglietta solo una sciarpa leggera per spezzare.

La tendenza di portare il gilet sotto la giacca continua ma potete indossarlo senza camicia basta guardare l’elegante completo primavera estate in marrone da portare con un trench chiaro proposto da Maison Margiela uomo.

Chi ama l’abito spezzato invece può scegliere tra uno stile classico moderno, giacca in cotone grigio maglietta grigia abbinata a un paio di pantaloni in blu marino, ai piedi mocassini marroni senza calze, mentre chi ama il colore ad un paio di pantaloni blu abbinerà una giacca verde e per spezzare camicia con maniche corte ma in tessuto stampato, questa ad esempio è una delle tendenze della stagione  primavera estate.

L’altra alternativa alla camicia è portare un polo morbida, uno dei migliori abbinamenti nella sua semplicità è quello proposto da Fendi uomo, abito sempre dalla linea morbida grigio scuro con pantalone a gamba larga abbinato a una maglietta da portare fuori dai pantaloni in color terra.

L’alternativa alla giacca invece è il giubbotto leggero che può essere in camoscio chiaro da indossare con un pantalone  bianco vedi Ralph Lauren  oppure anche in seta stampata come propone Vuitton uomo che abbina il blouson azzurro a pantaloni  grigi dalla gamba dritta e camicia bianca  aperta,  ai piedi un paio di scarpe sportive bianche stile minimal.

Chi non vuole rinunciare all’abito invece può scegliere tra lo stile elegante informale di Z Zegna, abito  polo in color ottani e sneaker dello stesso colore della maglietta. Tono su tono invece per Calvin Klein dove troviamo abiti in verde militare con giacche a due bottoni e pantaloni stretti da indossare con una maglietta sempre verde più chiara.

Chi invece ha proposto un bel gessato blu dallo stile sartoriale è stato Givenchy uomo, niente cravatta e camicia sotto la giacca ma t-shirt scollata e aderente in blu scuro, un paio di francese nere lucide completano l’outfit.

Ecco come potete evitare di portare camicia e cravatta in primavera estate e vestire allo stesso tempo eleganti.

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.