Connect
To Top

Camicie uomo, per l’inverno 2017 c’è la camicia bianca

Moda uomo, tra le camicie dell’inverno 2017 c’è la camicia bianca. Chi l’ha detto che va messa solo in estate? Vediamo tendenze e abbinamenti.

Una piccola sorpresa tra le camicie uomo inverno 2017: la camicia bianca. Siamo tutti abituati a pensare che una camicia bianca è sinonimo d’estate o che è deve essere indossata con abiti da uomo eleganti o da matrimonio ma non è così, il bianco è un non colore ma è un grande classico che torna e ritorna nonostante tutte le ultime tendenze emerse negli ultimi anni tra camicie colorate o con pizzi e lustrini vari, ma la moda che cosa è in fondo? Solo ” andata e  ritorno”, ed ecco che la classica camicia bianca rivisitata e non riappare tra le tendenze invernali maschili del 2017.

VEDI ANCHE: MODA UOMO AUTUNNO INVERNO 2016-2017 ABBINAMENTI E COLORI

Da Londra New York Parigi e Milano senza trascurare  Firenze con Pitti Uomo  eccovi novità e tendenze per abbinare una camicia bianca in inverno tra stile classico e stile informale per uomini di tutte le età.

Cambiano il colletto i polsini, il modello o il modo di indossarla ma sono proprio gli stilisti che propongono abiti  dallo stile giovane che  rilanciano  per la stagione invernale la camicia bianca, tra questi citiamo Burberry uomo con il suo abito nero e camicia bianca abbinata e per spezzare una cravatta a righe rosse e nere, eccovi il primo esempio che arriva da Londra.

Ma tutti sappiamo che lo stile maschile inglese è unico nel suo genere e pertanto gli stilisti non possono non associare uno dei capi più classici maschili ad abiti gessati dal perfetto stile sartoriale senza dimenticare la moda, vedi l’abito verde con camicia bianca dello stilista inglese Casely Hayford

Come dimenticare invece la tanto acclamata collezione maschile inverno 2017 di Prada uomo con le sue camicie corte o lunghe polsini fuori dalla giacca, o le camicie abbinate sotto larghi maglioni che Raf Simons ha proposto per l’inverno, o trascurare Marni che fa indossare larghe camicie sopra il maglione, e DSquared2 con i pantaloni da uomo aderenti come una seconda pelle abbinati ad una camicia bianca cravatta nera e piumino oversize multicolorato.

Anche Versace uomo cede al fascino del bianco e lo abbina ad abiti grigio chiari o scuri ma spezza con cravatte fantasia nei toni dell’azzurro chiaro o osa con cravatte fucsia.  Lo stile è più classico e rilassato ma sempre moderno per Bottega Veneta con i suoi pantaloni maschili grigio piombo, da indossare con camicia bianca cravatta bianca e  grigia e come dettaglio di stile sciarpa nera lunga.

Ci sono molti modi per indossare un capo senza età come una camicia in bianco e i migliori esempi arrivano da New York con lo stilista Michael Kors con il suo outfit maschile tra pantaloni neri alla caviglia giubbotto nero camicia bianca e cravatta sottile nera, mentre per Tommy Hilfiger la camicia si porta fuori da maglione abbinata a pantaloni maschili rosso scuro.

Senza andare oltreoceano Massimo Dutti  insegna come una giacca nera classica invece si può indossare con i jeans maglia leggera sotto la giacca e il colletto bianco che sporge fuori.

Se  invece cercate il massimo dello stile elegante informale allora Valentino accontenta tutti con la sua giacca in pelle lucida maglia cammello e naturalmente camicia bianca e cravatta nera.

Ma mentre gli stilisti moda osano con diversi abbinamenti dove emerge in maniera evidente che una camicia bianca si indossa in  più modi fuori o dentro, ma soprattutto con una cravatta nera, o con abiti a righe bordeaux o a quadri, un uomo che ama lo stile classico sceglierà abiti moderni vedi Ralph Lauren uomo con i suoi vestiti in  color nocciola camicie Button down e cravatta sempre nei toni caldi del marrone.

E per l’uomo che non dimentica mai lo stile: spezzati con giacche in tessuto a quadri o gessati e come camicia una camicia dal classico collo italiano basta scegliere  la cravatta giusta per spezzare, un esempio? Giacca in principe di Galles camicia candida classica e cravatta verde scuro.

 

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *